LE SEXE ET LE NOIR

Sarebbe bello sapere com’è vivere una vita normale. Non essere sempre da una parte o dall’altra del filo dell’equilibrio. Non essere sempre indecisa, insicura, completamente insoddisfatta di me stessa, o del mio corpo, o di ciò che faccio. Essere in grado di alimentarmi in modo adeguato, senza passare giornate di puro digiuno e sensi di colpa fino a quando delle vocine nella mente non mi impongono di abbuffarmi improvvisamente. Riuscire a controllare le giornate storte. Essere in grado di porre fine a tutte queste cazzate che mi metto in testa ogni giorno e di mettermi nella retta via una buona volta per tutte. Sarebbe bello.